<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=313378079251685&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Employer Branding

Employer Branding

Come la User Experience ti aiuta
a riprogettare le strategie per vincere nel mercato del lavoro

La pandemia e le grandi dimissioni hanno sottolineato in modo marcato la necessità di adeguare i processi HR al nuovo pensiero comune e in questo contesto anche il modo di fare Employer Branding deve rimodellarsi sulle nuove esigenze della società.

La grande domanda quindi è: cosa fare per attrarre ed evitare di perdere i talenti migliori? 

Oltre ad ascoltare le proprie risorse, capire le loro motivazioni e cercare di trattenerle personalizzando i piani di Talent Retention e Attraction, è necessario lavorare sugli ambienti di lavoro e riprogettare l’intera esperienza che i collaboratori vivono all’interno dell’azienda.

Ecco che ridisegnare l’Employee Experience diventa oggi di prioritaria importanza. 

L’idea innovativa sta in un cambio deciso del paradigma: andrà riprogettata esattamente come se si trattasse di un prodotto o di un servizio da erogare. La nuova sfida per l'HR è concretizzare il progetto attraverso approcci mai testati prima nel settore Risorse Umane, come la User Experience.

In questo e-book trovi i nostri migliori consigli per creare una strategia vincente, un'intervista ad un'esperta di UX per l'HR e un caso studio in cui il nostro CEO, Alessandro Raguseo, ti racconta il modo in cui all'interno di Reverse abbiamo applicato la User Experience per aumentare il benessere dei nostri Head Hunter.

Compila il form e scarica l'e-book.