<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=313378079251685&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Attrarre candidati passivi

Come l'Head Hunter
può fare la differenza.

Hanno già un lavoro e ne sono soddisfatti, hanno competenze consolidate, ma non sono attivamente alla ricerca di altre opportunità, né si aspettano di ricevere proposte. I candidati passivi sono generalmente figure chiave per le aziende, ma allo stesso tempo rappresentano i profili più difficili da raggiungere.

In questo scenario la collaborazione con un Head Hunter si rivela una scelta strategica su vari fronti, ma per raccoglierne i frutti è necessario che anche l’HR contribuisca in modo attivo, aprendosi al dialogo trasparente

In questo e-book, oltre ad una panoramica sul'argomento, trovi un'intervista a Federica Riviello - Senior Head Hunter in Reverse - che ti racconta nel concreto l'efficacia di questa relazione.

In conclusione, un focus sugli strumenti e le strategie utilizzate dagli Head Hunter e una lista di accorgimenti mirati da mettere in pratica per attrarre candidati passivi.

Compila il form e leggi l'approfondimento.

Compila il form e leggi l'e-book.