<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=313378079251685&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

International Recruiting

Il valore della mediazione culturale.

In uno scenario in cui il mercato si internazionalizza ed è possibile svincolare il lavoro dai luoghi fisici, le possibilità in ambito Recruiting si ampliano e si arricchiscono dell'opportunità di ingaggiare persone di altri paesi e continenti.

La collocazione geografica dei candidati non rappresenta più un vincolo, ma ogni HR deve prestare attenzione alle culture e ai valori con cui si interfaccia, con la consapevolezza di trovarsi in contesti completamente diversi da quello di appartenenza.

Ecco che l'Head Hunter Internazionale si configura come un partner poliedrico che connette l'azienda, i candidati e le loro diversità culturali, affermandosi come un mediatore prezioso da coinvolgere all'interno di processi e trattative.  

In questo breve ciclo di quattro e-mail settimanali, la nostra Head of International Development Federica Boarini esplora il tema e i punti strategici per impostare una hiring strategy di successo in un altro paese.  

Al suo interno troverai anche consigli di lettura, e-book di approfondimento, la registrazione del webinar dedicato all'International Recruiting realizzato in collaborazione con Edizioni Este e con la partecipazione di Treedom e Chimec

Compila il form e ricevi la prima e-mail.